INDIETRO
MERCOLEDÌ 17 DICEMBRE 2014 ore 22:15
 
JERRY JONES & THE SOUL TRAIL
chilly
JERRY JONES voce 

FABIO ZIVERI tastiere
SAVERIO LANZARINI chitarra 
MARCO ROMAGNOLI basso
ALE BUSSOLARI tromba
PAOLO CARBONI trombone 
ANDREA SCORZONI sax
GUIDO POPPI cori
ALESSANDRA DE MARIA 
cori
PAOLO ZENATELLO 
batteria

Jerry Jones (a destra nella foto) è il terzo ospite di questa stagione che ha partecipato all'ultima edizione del Porretta Soul Festival. Segue, infatti, a ruota la madrina della kermesse Toni Green e il suo presentatore, nonchè anima stessa della tre-giorni, Rick Hutton.
Qualità e versatilità musicale sono le parole chiavi nella carriera di Jerry Jones. Nato a Memphis (Tennessee), Jerry inizia a cantare, come tanti, nel coro della chiesa. Nel 1977 si sposta in California con la formazione Home Grown Funk e firma con la Ike Turner’s Production registrando l’album “The Edge”. Nel 1987 inizia la carriera solista che lo porta a collaborare con Ronald Khalis Bell (Kool & The Gang) e a pubblicare “Mysterious & Sexy” con la Mercury Records. Ha inoltre cantato con calibri quali Al Green, ZZ Top, The Bar-Keys, The Allman Brothers Band, Angela Winbush, Ike Turner, Tower of Power, Rufus Thomas, David Porter e Isaac Hayes. Nel 1993 torna a Memphis e continua la sua carriera musicale scrivendo e registrando nuovo materiale tra R&B, Gospel e Pop Music.
Questa sera sarà accompagnato dalla rhythm'n’blues band bolognese Soul Trail nata nel 2013 con lo scopo di recuperare il soul delle origini, quello che tutti ricordano grazie all’etichetta Stax Records.
condividi